[BOOKS] ✮ Mondo blog By Eloisa Di Rocco – Royalweddingnews.co.uk



11 thoughts on “Mondo blog

  1. says:

    Commento ombelicale Anzi, quasi un post.Ho ricevuto questo libro in regalo, come scopro dalla dedica, nel giugno 2003, in un giorno non meglio specificato.Eloisa Di Rocco, l autrice, stata tra le primissime blogger italiane, lei che da Chicago scrutava l iperspazio e, avanti come sempre stata, pioniera del web italico, in un freddo gennaio del 2001 lanciava il suo lapizia.net nella Rete.E io lapizia.net me lo bevevo come un romanzo a puntate, quando l ho scoperto Non vedevo l ora di leggerlo e di riconoscere le persone di cui raccontava, sentir parlare dell agenzia dove lavorava anni luce avanti anche lei rispetto a quella dove lavoravo io , toccare quasi con mano la sua nostalgia per l Italia e per Roma, aspettarla quando per me era quasi notte e per lei giorno e viceversa.E dal suo blog, ad effetto domino, ho iniziato a leggere Rillo, Leonardo, Broono, Vanessa, Wile, quel nucleo di blogger che qualche tempo dopo, quando ormai la sua avventura negli States era finita, si riun nella sua piccola casa di Roma Presto la mia piccola casa non ce la fece a contenere tutti, e malgrado la serata freschina la gente si rivers nel terrazzo Mi accorsi solo dopo un po che in maniera naturale i miei invitati si erano perfettamente divisi fra vecchi amici, rimasti dentro, e blogger, che stanziavano fuori, alla luce delle fiaccole e delle stelle.Fra questi c era chi si vedeva per la prima volta quella sera, ma passarono ugualmente tutta la notte a scherzare e a parlare di cose geek A vederli cos sembravano molto diversi fra loro, per et , per citt di nascita, per interessi, per professione, per carattere Eppure sul mio terrazzo, come poi sarebbe successo nel casale di Biccio o in trattoria, sembr parlassero una lingua comune C era qualcosa che faceva parte di tutti noi, nella quale ognuno si riconosceva un po Cosa fosse, mistero Stasera, quando ho preso per caso questo libro in mano, rovinato anche lui dal nubifragio di ottobre 20 10 2010 , con le pagine ormai ispessite e ondulate, e ho cominciato a sfogliarlo e a rileggerlo, per un attimo ho avuto la sensazione di leggere storie che narrano fatti di un altra epoca, un diario di bordo che racconta le gesta di pionieri che come i cercatori di oro arrivavano nel west, si lanciavano con le loro storie quotidiane attraverso spazi infiniti, giovani e tecnologici esploratori che con la loro curiosit ci hanno regalato tutto quello che oggi a noi che chattiamo e postiamo con estrema facilit sembra gi passato, ma che per loro era un futuro ancora tutto da scoprire Un tempo in cui blogger, webdesigner, giovani pubblicitari, tutti in qualche modo ci si conosceva, ci si incontrava, ci si incrociava, online o dal vivo, come in quella sera d estate di poco tempo dopo in cui ci ritrovammo seduti sui gradini di Piazza Trilussa, quella sera in cui Enzo B mi abbracciava stretta stretta e mi diceva Patti Patti, ed io che ti credevo bionda Te la ricordi quella sera, Elo Gi perch , dimenticavo, altrimenti che commento ombelicale sarebbe, Eloisa amica mia, e quella piccola casa con quel terrazzo dal quale in quella notte freschina si vedevano le stelle, oggi casa mia E se io sono laPitta solo grazie a laPizia Dimenticavo Poi un giorno, quando a poco a poco i blog cominciavano ad essere diffusi tra i pi , come le Dive al culmine della notoriet , laPizia ha spinto sul suo blog il tasto delete , e puf, tutti i kb sono tornati nell iperspazio Una recensione da blogger a blogger edit E poi a pagina 110 c una foto di quella sera, piccola, in bianco e nero con un mucchio di gente e e h i, m a q u e l l a s o n o i o, e chi se lo ricordava che c ero anche io in quella foto Un blog infatti non un diario, e non lo perch pubblico, inutile nasconderlo Quando scrivi un diario sei praticamente certo che nessuno lo legger e scrivi davvero quello che ti passa per la testa in quel momento, senza filtri Quando scrivi sul blog sei praticamente certo che qualcuno lo legger e non c giustificazione che tenga, questo incide sulla tua scrittura Ma non vero che sul blog si scrive per gli altri sarebbe come dire che nei romanzi non c verit perch ogni scrittore scrive per essere pubblicato Invece la verit c ma romanzata


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Mondo blog download Mondo blog , read online Mondo blog , kindle ebook Mondo blog , Mondo blog 6d06385ffffb Popular Books, Mondo Blog Author Eloisa Di Rocco This Is Very Good And Becomes The Main Topic To Read, The Readers Are Very Takjup And Always Take Inspiration From The Contents Of The Book Mondo Blog , Essay By Eloisa Di Rocco Is Now On Our Website And You Can Download It By Register What Are You Waiting For Please Read And Make A Refission For You